Anthroponet HomeMuseo virtualeSchede didatticheGlossarioBibliografiaCrediti
 

Zone storico-geografiche

Secondo la classificazione di Ghiani Moi (1964), riportata nella figura, la Sardegna è suddivisa in 34 zone storico-geografiche. Ciascuna zona storico-geografica rappresenta un’area definita geograficamente e caratterizzata da aspetti naturalistici, antropologici, culturali, storici distintivi. Gli aspetti naturalistici includono le caratteristiche geologiche, faunistiche e floristiche del territorio. Gli aspetti antropologici sono relativi alle specificità morfometriche e genetiche della popolazione. Gli aspetti culturali includono le varianti linguistiche, gli usi e i costumi, le espressioni artistiche, l'artigianato, l’economia di sussistenza tradizionale.Infine gli aspetti storici si riferiscono alle vicende che hanno interessato il territorio, in considerazione delle diverse impostazioni politiche e organizzazioni sociali.

Ghiani-Moi P. 1964. Sardegna d'oggi. La Poliedrica, Roma.
Presentazione Anthroponet è un sistema in grado di consentire l'acquisizione, la catalogazione e la pubblicazione del materiale informativo relativo alle collezioni scheletriche provenienti dai siti preistorici, protostorici e storici della Sardegna. Il materiale informativo raccolto è costituito non solo da testi e da immagini, ma anche da riproduzioni tridimensionali di alcuni reperti di particolare interesse antropologico e archeologico.
Comunicazioni
Anthroponet è stato presentato allo SMAU di Milano dal 16 al 20 ottobre 2007 e al TECHA 2008 di Roma dal 10 all'11 marzo.

Ringraziamenti
Regione Sardegna Misura 3.13


Soprintendenza per i Beni archeologici per la Sardegna. Le immagini sono pubblicate "su concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali"
scarica il manuale in pdf (1MB) contatti link utili mappa del sito